Vytautas Miškinis – Lituania – Presidente della Giuria 

Vytautas Miškinis è il direttore artistico del Coro Maschile Ažuoliukas, docente di direzione corale all’Accademia Lituana di Musica e presidente dell’Unione Corale Lituana. Si è diplomato in direzione di coro all’Accademia di Musica Lituana nel 1976 (nella classe del Prof. H. Perelšteinas). Ha iniziato la sua carriera nel Coro Ažuoliukas all’età di sette anni come cantore, e continuato come Direttore Artistico dall’età di 25 anni. Tutti i successi del coro dal 1979 sono stati dovuti alla leadership di Miškinis. Per diversi anni ha diretto il Coro Statale di Kaunas e l’Ensemble Vocale Museo Musicum. Con i cori ha vinto prestigiosi premi in numerosi concorsi nazionali e internazionali, quali Marktoberdorf, Gorizia, Varna, Maribor, Tampere, Mainhausen e Nantes. Attualmente Miškinis è Direttore Artistico e Direttore Principale del Festival Corale Nazionale Lituano. Vytautas Miškinis ha portato il coro ad esibirsi in Europa, Canada, Giappone, Russia, Sud Africa, Singapore e Stati Uniti. Un certo numero di composizioni per coro con orchestre sinfoniche sono stati diretti da Vytautas Miskinis. Ha inoltre tenuto conferenze e seminari sul tema dell’educazione musicale e la direzione corale in Lituania e all’estero, in Repubblica Ceca, Corea, Lettonia, Russia, Slovenia, Spagna, Singapore e Ucraina. Ha partecipato a numerosi eventi corali internazionali come compositore e consulente ed è stato membro della Giuria Internazionale in Concorsi Corali e di Composizione in tutto il mondo. Vytautas Miškinis ha composto circa 400 mottetti religiosi a cappella, 18 Messe, Magnificat, Cantate, e circa 400 canti profani, eseguiti da cori di tutta la Lituania e il resto d’Europa. Cori lituani e stranieri hanno registrati le sue composizioni su CD. Moltissime composizioni per cori di bambini sono pubblicate in Lituania e altre di musica sacra in Francia, Germania, Slovenia, Svizzera, Italia, Spagna, Giappone, Lettonia e Stati Uniti. Miškinis più volte è stato premiato con prestigiosi premi di Stato e governativi come Artista Onorario di Lituania, il Premio della Cultura e dell’Arte, Ordine del Granduca Gediminas, Medaglia del Duca Žygimantas Augustas. Nel 2002 come compositore è stato nominato Autore dell’anno. Nel 2010 la Casa Editrice Carus Verlag, Germania ha registrato il CD Ritratto di V. Miškinis; Hyperion nel Regno Unito ha pubblicato CD ‘Il tempo è senza fine’ (coro della Royal Holloway University).

Cinzia Zanon si è diplomata in musica corale e direzione di coro sotto la guida del Maestro Bruno Coltro. Ha seguito, nel suo percorso di formazione, corsi di perfezionamento con docenti di fama internazionale. Il desiderio di trasmettere anche ai più piccoli la passione, l’entusiasmo per il canto e la musica in generale unito alla convinzione della grande valenza educativa del fare coro, l’hanno portata a specializzarsi nel ramo della didattica frequentando stages in tutta Italia e tenendo a sua volta corsi di aggiornamento per ragazzi, insegnanti e direttori di coro. È membro di commissioni d’ascolto e giurie in rassegne e concorsi nazionali ed internazionali. Direttrice di diverse formazioni corali (femminile, mista, voci bianche) e strumentali, ha effettuato tournée in America, Canada, Argentina, Brasile, Giappone, Australia, Filippine, Cina e in molti paesi dell’Unione Europea. Dal 2007 al 2015 ha fatto parte della Commissione Artistica Regionale dell’ASAC e dal 2014 al 2017 di quella Nazionale della FENIARCO. È ideatrice e direttore artistico di manifestazioni a carattere nazionale ed internazionale quali Primavera Musicale – Incontri Corali Internazionali, Canticoro – Musica corale a Bassano, Poesia in Canto, Meeting nazionale per cori di voci bianche e giovanili a Bassano del Grappa. Tra i riconoscimenti più importanti ricordiamo che le è stato assegnato dalla giuria il premio speciale per la direzione nel 1999 al Concorso Internazionale di Musica Sacra e Profana a Riva del Garda, il premio miglior direttore nel 2016 al Concorso Internazionale e nel 2017 a quello Nazionale Il Garda in Coro di Malcesine.

Cinzia Zanon – Italia – Membro della Giuria

Aleksei Petrov – Russia – Membro della Giuria  

Aleksei Petrov si è diplomato nel 1999 presso la Sveshnikov Moscow Choral School; nel 2004 si è laureato presso la Academy of Choral Art in direzione di coro (prof. Victor Popov) e in canto (prof. Dimitri Vdovin); nel 2008 ha conseguito un diploma post-laurea in Scienze Artistiche. Dal 2004 insegna presso l’Academy of Choral Art (Mosca). Nel 2005 ha ottenuto il Primo Premio e il Premio Speciale al Primo Concorso per Direttori di Coro, a Mosca, mentre nel 2016 ha ottenuto due Medaglie d’Oro alla IX Edizione dei World Choir Games (Russia). Aleksei Petrov è succeduto al professor Victor Popov nella direzione del Gran Coro dell’Accademia di arte corale. Sotto la sua direzione diversi gruppi corali dell’Accademia hanno eseguito concerti in Russia, Europa, Giappone, U.S.A., Messico, Canada, e partecipato ai maggiori festival corali nazionali ed internazionali: Festival Musicale di Colmar (Francia 2004, 2008, 2010, 2013); Europalia (Belgio 2005); Oldenburger Promenade (Germania 2004-2006, 2008, 2012-2014, 2016); Festival de Música de Canarias (Isole Canarie, 2008); Rheingau Music Festival (Germania, 2008, 2010); Graubuenden Festival Snow and Symphony (Svizzera, 2011), Moscow Easter Festival (Russia 2007, 2009, 2014, 2015, 2017, 2018); Spasskaya Tower (Mosca 2009), Cherry Orchard Art Festival (Mosca 2010, 2013); Christmas Festival of Sacred Music (Mosca 2011, 2012); International Music Festival dedicato a Johann Sebastian Bach (Mosca 2011), Felix Mendelssohn (Mosca 2012) e Sergei Rachmaninov (Mosca 2013), Grand Festival of Russian National Orchestra (2012-2016). In qualità di direttore di coro Petrov ha collaborato con illustri direttori e cantanti. Nel 2008 ha esordito come direttore d’orchestra con l’opera di Rossini ‘Il Viaggio a Reims’ nell’ambito del ‘Durance Luberon Festival’ (Francia); nel 2009, coadiuvato dal Maestro S. Sondeckis ha diretto la Nona Sinfonia di Beethoven nella Sala del Bolshoi del Conservatorio di Stato di Mosca, Orchestra ‘New Russia’ e coro formato da 800 cantori. Dal 2010, come direttore ospite si esibisce con le principali orchestre sinfoniche della Russia. Nel 2012 ha diretto l’opera ‘Le nozze di Figaro’ di Mozart nel Teatro dell’Opera di Krasnoyarsk. Nel 2014 ha diretto l’inno della Federazione Russa alla cerimonia di chiusura degli XI Giochi Paraolimpici Invernali di Sochi. Nel 2017 ha diretto l’opera ‘Eugene Onegin’ di Ciajkovskij sul palco della Filarmonica di Stato di Yaroslavl. Petrov è uno specialista di fama mondiale nel campo della direzione d’orchestra e della direzione di coro; ha preso parte come professore ospite in importanti festival musicali come ‘Europa Cantat’ (Ungheria, 2015), China International Choral Festival (Cina, 2017-2018), Montecatini Opera Academy (Italia, 2017-2018).

Aldo Cicconofri si è diplomato in Canto (ramo didattico) e in Musica corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio L. Cherubini di Firenze ed è stato docente presso il Conservatorio U. Giordano di Foggia, F. Morlacchi di Perugia e G. Rossini di Pesaro (Coro – Formazione corale – Esercitazioni corali – Prassi esecutiva per il Biennio di Direzione di Coro). Da molti anni svolge attività di Direttore di coro collaborando con diverse formazioni (Coro Polifonico Città di Tolentino, Coro dell’Università di Macerata, Ensemble Comedia Harmonica, Italian Festival Chorus) con le quali ha tenuto concerti in molti paesi europei (Germania, Austria, Belgio, Olanda, Polonia, Lettonia, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia) e con le quali ha realizzato numerose incisioni. Ha collaborato con importanti complessi e con grandi direttori come Alberto Zedda e Umberto Benedetti Michelangeli. Tiene Corsi e Masterclass di Musica corale e Direzione di Coro ed è spesso invitato a ricoprire l’incarico di membro di Giuria in concorsi nazionali e internazionali di canto corale. E’ stato fondatore e Presidente dell’ARCOM (Associazione Regionale Cori Marchigiani), vicepresidente e componente della Commissione artistica della FENIARCO (Federazione Nazionale Italiana delle Associazioni Regionali Corali). Attualmente è Membro della Commissione Artistica della Federazione Cori Italiani ChorusInside.

Aldo Cicconofri – Italia – Membro della Giuria

Inessa Bodyako – Bielorussia – Membro della Giuria

Inessa Bodyako è una rinomata direttrice di coro bielorussa. Nel 2008 ha assunto la posizione di direttore artistico del coro studentesco presso l’Accademia Musicale bielorussa, dove nel 2011 ha accettato la posizione di coordinatrice del dipartimento di direzione corale. Inessa Bodyako tiene spesso conferenze basate sulle sue aree di competenza, come la storia della musica corale russa e la tecnica sulla direzione di coro. È stata direttore del coro della stazione radio-televisiva nazionale bielorussa, oltre a essere stata fondatrice e direttrice principale del Coro da Camera Cantemus. Dal 1997 al 2010 è stata reggente dei cori della chiesa ortodossa di Minsk. Sotto la sua guida, questi ensemble sono diventati i vincitori di numerosi concorsi internazionali in tutto il mondo. Inessa Bodyako è stata membro del consiglio direttivo di molti progetti, come concorsi, conferenze e festival in tutta la Bielorussia. È stata invitata come membro di giuria e come professore ospite in Germania, Cina, Romania, Russia, Polonia, Francia, Ucraina. Inessa Bodyako è professore onorario della Anyang Normal University (Cina). Dal 2013 è membro del World Choir Council (Interkultur). Dal 2018 è Presidente dell’Associazione dei direttori di coro bielorussi, Direttore del Dipartimento di direzione corale e Direttore artistico del pluripremiato coro degli studenti dell’Accademia di musica bielorussa. Inessa è autrice e iniziatrice di un gran numero di progetti corali in Bielorussia, tra cui il concorso per Direttori di Coro intitolato a V. Rovdo. È regolarmente invitata come esperta per conferenze e master-class sulla musica corale russa, bielorussa ortodossa e moderna in Europa, Russia e Cina.